Ci ha lasciati Piero Valdiserra, il nostro Vice Presidente

p 1_n.jpg

Una notizia che mai avrei voluto ricevere, alla quale si dice, che brutto scherzo… e invece no, anche se non sei preparato all’idea ti accorgi che è tremendamente vera, che il vecchio amico si è sentito male nella notte della ‘befana’ e non è più vicino a te, coi suoi consigli, le sue idee, i suoi testi sempre ben scritti e mai banali, le sue critiche che scavavano nelle notizie e non si fermavano a voci del coro.
Piero Valdiserra, uno dei maggiori wine-marketing italiani, aveva accettato di essere per più mandati il nostro Vice Presidente e Segretario generale, dedicando al ‘Club dei Sapori’ tempo e idee; inoltre era l’anima della ‘Balla degli Spaghetti alla bolognese’. Dal 1998 direttore Marketing e Relazioni esterne della Rinaldi Holding, tra i maggiori gruppi italiani del beverage alcolico, ha acquisito esperienze come ricercatore economico (Nomisma), consulente di direzione, formatore e responsabile uffici stampa.
P 2_n.jpg

Era nato a Bologna nel 1957. Laureato in Scienze Politiche aveva poi conseguito il Master in Business Administration presso l’Università Bocconi di Milano.  Inoltre collaborava da sempre con testi ed articoli a molte testate su temi di marketing e di comune interesse per i prodotti legati al fuori casa e ai vini e liquori. La sua competenza e sempre stata pari alla sua modestia, all’affabilità di una personalità stimatissima perché profondamente competente, vera, pulita nell’animo e nelle relazioni, fossero di lavoro o di amicizia. 
In questi ultimi anni i nostri contatti erano costanti: era stimolante confrontarsi, chiedergli un parere o avere un suo giudizio.

Con l’uscita del suo recentissimo libro ‘Spaghetti alla Bolognese, etc.” stava arrivando anche un meritato riconoscimento sulla ribalta internazionale. In meno di un mese la stampa italiana e le emittenti ma soprattutto quella estera, da The Guardian a Le Monde, etc. se lo era conteso per interviste sul doppio brand spaghetti-bolognese. 

Piero cover.jpgE già con la casa editrice EdiHouse si stava guardando ai mercati esteri. L’opera e la memoria di Piero Valdiserra, di cui pubblicheremo a breve ulteriori servizi, non resteranno vane e non verrà dimenticata.

Nel 2007 ha pubblicato ’50 calici di un bevitore curioso’; nel 2010, con Giulio Biasion, ‘Bologna la Grassa Bologna la Magra-Le Isole dei Sapori’. Nel 2011 ‘La geometria del viaggio’. E’ del novembre 2016 “Spaghetti alla bolognese: l’altra faccia del tipico”, volumetto che lancia l’idea di fare del controverso piatto un brand promozionale della città delle Due Torri. Un tema che lo ha portato su grandi quotidiani tra i quali Guardian, Le Monde, ed altri ancora.
Egli resterà sempre nel ricordo dei tanti amici che lo hanno apprezzato anche nei suoi corsi di marketing, nei convegni, nel giornalismo, nelle fiere enologiche, ma sopratutto per la sua umanità e disponibilità verso il prossimo.

Ciao caro, insostituibile Amico

Giulio Biasion

Advertisements

Informazioni su EdiHouse

Giornalista, Editore, direttore dei periodici L'Albergo e Voyager-magazine, Presidente del Club dei Sapori.
Questa voce è stata pubblicata in Vita associativa. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...